VERSI SOTTOVENTO – Chiosa per Giovanni Scarale

  Non solo è colui che inventa immagini il poeta, combinando le parole. Egli è profeta, che annuncia il futuro ed evoca il tempo andato; legge e detta la follia creativa del presente. E’ un visionario proiettato nel non-luogo, cioè nel sogno, senza riferimenti né di luogo né di tempo; egli fa il viaggio civile evocatore del tempo epico della vita, il tempo “Altro”, come si è espresso Mussapi. Giovanni Scarale riconosciuto biografo, fine scrittore prosaico come in versi, meticolosamente scandaglia con anima trepida, lo scibile umano, le cose, il mondo animale e … [Per saperne di più...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi