Casa di riposo per anziani Padre Pio

Corpo centrale della Casa di riposo Padre Pio

Corpo centrale della Casa di riposo Padre Pio

Nel mese di ottobre 1991 il card. Agostino Casaroli inaugurò un altro fiore all’occhiello dell’Opera di  P. Pio: la Casa di Riposo per Anziani “Padre Pio”, in cui gli «spiriti e i corpi affaticati e stanchi vanno al Signore e ne hanno da Lui sollievo».

Il complesso è formato da cinque palazzine costruite con i criteri  moderni, come pavimenti antisdrucciolo e pannelli antirumore. Quattro di esse sono dotate di monolocali e bilocali,  e sono collegate tra loro da un tunnel che consente agli anziani di spostarsi liberamente e di usufruire facilmente, anche in caso di cattivo tempo, dei servizi della palazzina centrale.

Gli ospiti dispongono di celle frigorifere per la conservazione di prodotti alimentari, lavanderia, hall di prima accoglienza con un piccolo bar, sala di lettura e televisiva, palestra di fisioterapia, mensa e cucina.

Ha una capienza di 249 ospiti e dà lavoro ad una cinquantina di persone.

CASA DI RIPOSO PER ANZIANI PADRE PIO – FOTO

Condividi nel tuo social network

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi